I FRATI FRANCESCANI DELL’IMMACOLATA A RADIO MATER

Ottobre 19, 2023

Dal 2 agosto 2023 due confratelli hanno iniziato a prestare aiuto in pianta stabile a Radio Mater la cui sede è ad Albavilla (CO).

Si tratta della seconda radio cattolica più diffusa in Italia per copertura FM.

Il nostro P. Alfonso M. Bruno da circa quindici anni vi conduceva il programma mensile “Cristo al Mondo”.

Grazie a questo rapporto di stima e amicizia personale con la Comunità Maria, ha accolto la richiesta di una collaborazione più estesa e profonda.

Il Ministro Generale P. Immacolato M. Acquali, insieme al Vicario e ai suoi Consiglieri, ha letto in questa opportunità un progetto di Dio, degno dei “Fioretti di Padre Kolbe”.

Dopo la presenza iniziale di P. Giuseppe Grioni, figlio della Diocesi di Milano al cui territorio appartiene Albavilla, si è aggiunto per un mese di tirocinio a fini accademici anche Fra Ezekiel M. Gamboa specializzando in Comunicazione Sociale.

Dal 13 settembre è arrivato invece stabilmente, p. Michele M. Iorio, già missionario in Africa, ultimamente parroco di S. Rocco in Calderà (ME). 

È stato soprattutto direttore della Radio Buon Consiglio di Frigento (AV) per oltre un ventennio e per qualche anno di Radio Immaculée Conception in Benin.

A mezzo dell’Arcivescovo Mario Delpini, i frati sono stati benevolmente accolti dall’Arcidiocesi meneghina.

In stretta sinergia con la comunità fondazionale dell’emittente (Dania, Giovanna e Mario), i frati si propongono di continuare l’opera fondata dal benemerito don Mario Galbiati nel 1994. 

Il sacerdote lombardo, venuto a mancare il 13 aprile 2022, è stato anche il fondatore di Radio Maria nel 1983.

Sicuramente intercede dall’Alto attraverso vie imperscrutabili e inattese per la conservazione e lo sviluppo di Radio Mater.

Le prospettive sono già molto promettenti.

Per l’apostolato della Cappelina, i frati si adoperano davvero con generosità nel ministero delle confessioni, le celebrazioni Eucaristiche, le predicazioni, la direzione spirituale creando un clima di famiglia dentro e fuori.

Da un punto di vista mediatico, i nostri frati metteranno a disposizione le loro competenze specifiche nel trinomio del “fattore delle 3P”:

Potenziamento tecnico

Programmazione 

Promozione.

Affidiamo tutto all’Immacolata, Madre e Regina, consapevoli che l’amore che Lei ci ispira verso il Figlio e le grazie che attraverso di Lui ottiene per i suoi figlie e figli, aiuterà tutti gli attori interni ed esterni di Radio Mater a compiere l’opera affidata loro.

A tutti chiediamo una preghiera e a chi può anche un aiuto materiale, sempre così necessario per delle attività che vivono di volontariato e carità.

Potrebbe interessarti anche:

Un viaggio incantevole dei frati studenti di Roma nella Valle Reatina

Nel cuore dell'inverno, una piccola comunità di frati studenti si è immersa in un'avventura straordinaria attraverso la suggestiva Valle Reatina. Guidati dal loro amato rettore, il Padre Alfonso, hanno intrapreso un viaggio di scoperta spirituale e storica che li ha...
Un novello sacerdote al servizio dell’Immacolata

Un novello sacerdote al servizio dell’Immacolata

Rendiamo grazie al Signore per l’Ordinazione sacerdotale a Bloominghton (USA)di Fra Charles M. Criffton Robinson nel giorno liturgico di S. Massimiliano M. KolbeChe il martire polacco ispiri l’essere e l’agire del confratello e lo renda un “cavaliere...

leggi tutto
Missione esplorativa in Libano

Missione esplorativa in Libano

Il carattere identitario e distintivo dei Frati Francescani dell’Immacolata è rappresentato dal Voto Mariano. Esso comporta l'obbligo, sia morale che giuridico, di permanente disponibilità anche alle missioni più difficili per il regno di Dio sulla terra”.[1] Seguendo...

leggi tutto

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest

Verified by MonsterInsights